INTERROGAZIONI E DELIBERE ANNO 2015

 
INTERROGAZIONI
DELIBERE
  A GENNAIO 2015 ABBIAMO PRESENTATO  DENUNCIA AL MINISTRO DELL’INTERNO PER CHIEDERE L’ANNULLAMENTO  STRAORDINARIO DELL’ATTO CHE HA ISTITUITO IL GRUPPO “VOLONTARI OSSERVATORI DEL TERRITORIO”. 

“La deliberazione è stata infatti adottata in mancanza di qualunque norma legge che attribuisca al Comune il potere di disciplinare compiti e funzioni afferenti alla tutela della sicurezza pubblica, con conseguente violazione dell’ordine delle competenze stabilito dall’ordinamento in tale materia; in ogni caso, la disciplina prevista dal regolamento comunale approvato con l’atto in oggetto è palesemente difforme dalle norme statali che regolamentano le cosiddette “ronde”. “

LEGGI LA DENUNCIA PRESENTATA:

22 gennaio 2015 DENUNCIA - RICHIESTA ANNULLAMENTO VOT AL MINISTERO DELL'INTERNO.pdf

ALLEGATI A DENUNCIA - RICHIESTA ANNULLAMENTO VOT AL MINISTERO DELL'INTERNO.pdf

 vedi sintesi Cons. comunale del 25 NOV 2014
punto 6interrog_2015_files/22%20gennaio%202015%20DENUNCIA%20-%20RICHIESTA%20ANNULLAMENTO%20VOT%20AL%20MINISTERO%20DELL%27INTERNO.pdfinterrog_2015_files/22%20gennaio%202015%20DENUNCIA%20-%20RICHIESTA%20ANNULLAMENTO%20VOT%20AL%20MINISTERO%20DELL%27INTERNO.pdfinterrog_2015_files/22%20gennaio%202015%20DENUNCIA%20-%20RICHIESTA%20ANNULLAMENTO%20VOT%20AL%20MINISTERO%20DELL%27INTERNO.pdfinterrog_2015_files/ALLEGATI%20A%20DENUNCIA%20-%20RICHIESTA%20ANNULLAMENTO%20VOT%20AL%20MINISTERO%20DELL%27INTERNO.pdfinterrog_2015_files/ALLEGATI%20A%20DENUNCIA%20-%20RICHIESTA%20ANNULLAMENTO%20VOT%20AL%20MINISTERO%20DELL%27INTERNO.pdfinterrog_2015_files/ALLEGATI%20A%20DENUNCIA%20-%20RICHIESTA%20ANNULLAMENTO%20VOT%20AL%20MINISTERO%20DELL%27INTERNO.pdfCONS_COM_2014_2016/Voci/2014/11/25_Consiglio_comunale_presso_Sala_Civica_del_Centro_Sociale_Polivalente_25_novembre_2014.htmlCONS_COM_2014_2016/Voci/2014/11/25_Consiglio_comunale_presso_Sala_Civica_del_Centro_Sociale_Polivalente_25_novembre_2014.htmlshapeimage_4_link_0shapeimage_4_link_1shapeimage_4_link_2shapeimage_4_link_3shapeimage_4_link_4shapeimage_4_link_5shapeimage_4_link_6shapeimage_4_link_7
 COMUNICATO STAMPA DEL 23 FEB.2015.
Nei giorni scorsi l'amministrazione comunale di Torre Boldone ha annunciato di aver regolarizzato i V.o.t. attraverso la sottoscrizione di un accordo con la "Associazione Poliziotti Italiani di Bergamo" (vedi delibera di giunta n.14 del 28/1/2015, allegata alla presente).

Tuttavia, leggendo l'accordo (vedi allegato alla presente) cui fa riferimento la delibera, ci si accorge che, purtroppo, così non è.

Infatti in tale accordo l'associazione dichiara di allegare l'atto di costituzione e lo statuto, ma tali documenti (vedi allegato statuto alla presente) si riferiscono ad un soggetto giuridico diverso, la "Associazione Poliziotii Italiani A.P.I."

Che si tratti di due soggetti giuridici diversi, anche se dal nome molto simile, è confermato dai due codici fiscali diversi che le due associazioni hanno.

Solo la "Associazione Poliziotti Italiani A.P.I.", tra l'altro, è iscritta nell'elenco della Prefettura di Milano (vedi allegato), mentre la "Associazione Poliziotti Italiani di Bergamo", con la quale il comune ha sottoscritto l'accordo, non solo non produce il proprio atto costitutivo e lo statuto, ma non risulta nemmeno essere iscritta nell'elenco di alcuna prefettura.

In sostanza, con la sottoscrizione dell'accordo allegato alla delibera, e sbandierato come regolarizzazione dei vot, non si è regolarizzato proprio nulla. Si è solo creata una grande confusione.
Il comune, al quale abbiamo chiesto chiarimenti, non ha ancora saputo dare alcuna risposta. L'imbarazzato silenzio conferma le nostre osservazioni.
Restiamo a disposizione per ogni necessario chiarimento.

ALLEGATI:
delibera copia conforme.pdf

Iscrizione elenco prefettizio Milano.pdf

proposta di accordo di collaborazione poliziotti italiani.pdf

STATUTO.pdf


INTERROGAZIONI:

24 febbraio 2015 INTERROGAZIONE per Associazione Poliziotti Italiani.pdf

vedi sintesi Cons. comunale del  30 mar 2015
punto 13

3 marzo 2015 INTERROGAZIONE comune per i vot.pdf

 vedi sintesi Cons. comunale del  30 mar 2015
punto 15interrog_2015_files/delibera%20copia%20conforme.pdfinterrog_2015_files/Iscrizione%20elenco%20prefettizio%20Milano.pdfinterrog_2015_files/proposta%20di%20accordo%20di%20collaborazionepoliziotti%20italiani.pdfinterrog_2015_files/proposta%20di%20accordo%20di%20collaborazionepoliziotti%20italiani.pdfinterrog_2015_files/STATUTO.pdfinterrog_2015_files/24%20febbraio%202015%20INTERROGAZIONE%20per%20Associazione%20Poliziotti%20Italiani.pdfinterrog_2015_files/24%20febbraio%202015%20INTERROGAZIONE%20per%20Associazione%20Poliziotti%20Italiani.pdfCONS_COM_2014_2016/Voci/2015/3/30_Consiglio_comunale_presso_la_Sala_Consiliare_30_marzo_2015_ore_19,30.htmlCONS_COM_2014_2016/Voci/2015/3/30_Consiglio_comunale_presso_la_Sala_Consiliare_30_marzo_2015_ore_19,30.htmlinterrog_2015_files/3%20marzo%202015%20INTERROGAZIONE%20comune%20per%20i%20vot.pdfinterrog_2015_files/3%20marzo%202015%20INTERROGAZIONE%20comune%20per%20i%20vot.pdfCONS_COM_2014_2016/Voci/2015/3/30_Consiglio_comunale_presso_la_Sala_Consiliare_30_marzo_2015_ore_19,30.htmlCONS_COM_2014_2016/Voci/2015/3/30_Consiglio_comunale_presso_la_Sala_Consiliare_30_marzo_2015_ore_19,30.htmlshapeimage_5_link_0shapeimage_5_link_1shapeimage_5_link_2shapeimage_5_link_3shapeimage_5_link_4shapeimage_5_link_5shapeimage_5_link_6shapeimage_5_link_7shapeimage_5_link_8shapeimage_5_link_9shapeimage_5_link_10shapeimage_5_link_11shapeimage_5_link_12
  27 maggio 2015 INTERROGAZIONE sulla donazione degli organi.pdf
 vedi sintesi Cons. comunale del  12 giu 2015
punto 6 
Le nostre sollecitazioni hanno dato i frutti sperati: dal 1° ottobre 2015 inizierà il nuovo servizio.

DOCUMENTO: RISPOSTA DEL COMUNE ALLA NS INTERROGAZIONE SULLA DONAZIONE DEGLI ORGANI .pdf
interrog_2015_files/27%20maggio%202015%20INTERROGAZIONE%20sulla%20donazione%20degli%20organi.pdfinterrog_2015_files/27%20maggio%202015%20INTERROGAZIONE%20sulla%20donazione%20degli%20organi.pdfCONS_COM_2014_2016/Voci/2015/6/12_Consiglio_comunale_presso_la_Sala_Consiliare_12_giugno_2015.htmlCONS_COM_2014_2016/Voci/2015/6/12_Consiglio_comunale_presso_la_Sala_Consiliare_12_giugno_2015.htmlinterrog_2015_files/RISPOSTA%20DEL%20COMUNE%20ALLA%20NS%20INTERROGAZIONE%20SULLA%20DONAZIONE%20DEGLI%20ORGANI%20.pdfinterrog_2015_files/RISPOSTA%20DEL%20COMUNE%20ALLA%20NS%20INTERROGAZIONE%20SULLA%20DONAZIONE%20DEGLI%20ORGANI%20.pdfinterrog_2015_files/RISPOSTA%20DEL%20COMUNE%20ALLA%20NS%20INTERROGAZIONE%20SULLA%20DONAZIONE%20DEGLI%20ORGANI%20.pdfshapeimage_6_link_0shapeimage_6_link_1shapeimage_6_link_2shapeimage_6_link_3shapeimage_6_link_4shapeimage_6_link_5shapeimage_6_link_6
  14 luglio 2015 INTERROGAZIONE sul parere legale.pdf
 vedi sintesi Cons. comunale del 28 set 2015
punto 6

DOCUMENTO: parere legale acquisito dal comune sul nostro ricorso al tar.pdfinterrog_2015_files/14%20luglio%202015%20INTERROGAZIONE%20sul%20parere%20legale.pdfinterrog_2015_files/14%20luglio%202015%20INTERROGAZIONE%20sul%20parere%20legale.pdfCONS_COM_2014_2016/Voci/2015/9/28_Consiglio_comunale_presso_la_Sala_Consiliare_28_settembre_2015.htmlCONS_COM_2014_2016/Voci/2015/9/28_Consiglio_comunale_presso_la_Sala_Consiliare_28_settembre_2015.htmlinterrog_2015_files/parere%20legale%20acquisito%20dal%20comune%20sul%20nostro%20ricorso%20al%20tar.pdfinterrog_2015_files/parere%20legale%20acquisito%20dal%20comune%20sul%20nostro%20ricorso%20al%20tar.pdfshapeimage_7_link_0shapeimage_7_link_1shapeimage_7_link_2shapeimage_7_link_3shapeimage_7_link_4shapeimage_7_link_5
  1. Punti elenco 4 dicembre 2015 Proposta di DELIBERA regolamento imu.pdf

  2. Punti elenco vedi sintesi Cons. comunale del 16 feb 2016

punto 2

Al fine di cercare di far capire alla maggioranza che i regolamenti comunali vanno redatti solo con le disposizioni di competenza del comune e non ricopiando, inutilmente, i testi delle leggi (circostanza che poi ci costringe ad adeguare i regolamenti ad ogni modifica legislativa), abbiamo predisposto - come esempio - una proposta di delibera con la quale chiediamo appunto l'inserimento nel regolamento iuc di una modifica che si rende necessaria in conseguenza dell'entrata in vigore di una nuova norma, a meno che non si decidano ad eliminare dai regolamenti tutti gli inutili riferimenti legislativi in essi contenuti.